34° Corso di formazione sociale

IL 34° CORSO DI FORMAZIONE SOCIALE DEDICATO AL MAGISTERO DI GIOVANNI PAOLO II

Nella lunga tradizione del Corso di formazione sociale curato dall’Ufficio diocesano di pastorale sociale e del lavoro, che nel 2018 segna la sua 34a edizione, e che vede coinvolte nella Diocesi di Alba tutte le realtà sociali cristiane, quest’anno viene approfondito il magistero di Giovanni Paolo II, in continuità con il Convegno e le altre manifestazioni dedicate al Pontefice polacco.

“Giovanni Paolo II: così lontano così vicino” è il tema del Corso che si articolerà in quattro tappe, volte a individuare “Semi e segni di uno start-upper del terzo Millennio”, e centrate su quattro fondamentali snodi del magistero wojtyliano: giovani, famiglia, economia, storia.

Il 17 settembre, don Armando Matteo parlerà su “Tutti giovani, nessun giovane. Il divenire del popolo dei giovani: le attese disattese”. Il sacerdote insegna teologia fondamentale presso la Pontificia università Urbaniana in Roma ed è autore di numerosi saggi sul tema della fede e dell’incredulità delle nuove generazioni.

Il 19 ottobre sarà don Vinicio Albanesi a parlare su “Se dico sì. Amore e responsabilità. Rischi e sfide, trappole e tesori nel romanzo della famiglia”. Il sacerdote marchigiano, autore di diversi saggi, dal 1994 è responsabile della Comunità di Capodarco (Fermo), realtà al servizio di disabili, famiglie a rischio, tossicodipendenti, minori e anziani, con una ventina di fondazioni tra l’Italia e l’estero.

L’economista Stefano Zamagni, parlerà il 5 novembre, su “Economia 4.0. Finanza carnivora, managers azzoppati, imprenditori esodati”. Ordinario di economia e politica all’Università di Bologna, Zamagni è membro di numerosi comitati scientifici (tra cui quello per le Settimane sociali dei cattolici); autore di manuali e saggi sui rapporti tra politica ed economia.

Chiuderà il ciclo di conferenze Andrea Riccardi, il 16 novembre, su “Il polacco europeo: vescovo, poeta e drammaturgo, filosofo e teologo. Linee per una storia tra due Millenni”. Riccardi ha insegnato storia contemporanea nelle Università romane e ha fondato nel 1968 la Comunità di Sant’Egidio. Sua una poderosa biografia di Giovanni Paolo II.

Gli incontri si terranno tutti alle ore 21, presso la sede di Banca d’Alba, in via Cavour 4 – Alba. Ingresso libero.

Riconosciuto da MIUR per insegnanti e studenti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>